Overblog Segui questo blog
Edit post Administration Create my blog

Oggi mamma news

Oggi mamma news

Un piccolo universo, dedicato alla famiglia, alle mamme e ai figli.


Primo giorno di scuola per i bambini: come comportarsi

Pubblicato da Mara Mencarelli su 3 Settembre 2014, 10:05am

Tags: #Psicologia e famiglia

Primo giorno di scuola
Primo giorno di scuola

Siamo ai primi giorni del mese di settembre e, a breve, ci sarà l'apertura delle scuole, per alcuni bambini si tratterà del primo giorno di scuola e, per i più piccoli, del primo giorno di asilo. L'ansia, spesso colpisce le mamme, mentre i piccoli, possono manifestare un comportamento misto, in cui ansia, curiosità e paura del distacco dalla mamma, possono alternarsi e talvolta, prendere il sopravvento. Risulta di fondamentale importanza che la mamma si mantenga calma, trasmettendo al piccolo, la voglia di divertimento e curiosità rivolta verso la scuola, i suoi nuovi compagni e la sua maestra, facendogli comprendere che avrà tante cose belle da imparare e scoprire e tanti nuovi amichetti da conoscere.

I bambini che sono abituati a stare anche con i nonni e gli zii o con la baby sitter, non avranno grandi problemi e sentiranno meno la paura del distacco dalla mamma, sebbene l'ansia per qualcosa che non conoscono di completamente nuovo, potrebbe comparire comunque. I bambini di mamme che non lavorano, abituati a stare sempre con lei, invece, potranno vivere questa esperienza con maggior paura del distacco.

Come risolvere questa paura del distacco e l'ansia da scuola?

La mamma, nel periodo che precede l'inizio della scuola, farà bene ad abituare il bambino a situazioni diverse, abituando il piccolo alla sua non presenza, lasciandolo a casa di qualche amica a giocare con altri bimbi, o con zii e nonni. Un modo per spingere il bimbo, ad una maggior autonomia e a prepararlo al momento del distacco che la scuola determina. Il primo giorno di scuola, è un avvenimento importante che biene ricordato dai bambini, per tutta la loro vita. Un buon approccio con la scuola, faciliterà l'autonomia del bambino ed il piacere per lo studio, contribuendo ad uno sviluppo armonico dei rapporti scolastici sia d'amicizia che didattici.

Per me i primi giorni d'asilo furono una vera traggedia, tanto che ancora ricordo il distacco ed il senso di vuoto, ma poi tutto si è risolto al meglio: e voi mamme, ricordate il vostro primo giorno di scuola?

MARA MENCARELLI

Post recenti