Overblog Segui questo blog
Edit post Administration Create my blog

Oggi mamma news

Oggi mamma news

Un piccolo universo, dedicato alla famiglia, alle mamme e ai figli.


Bambini e punture d'insetti: come intervenire

Pubblicato da Mara Mencarelli su 24 Ottobre 2014, 05:42am

Tags: #salute in famiglia-sport

Le punture d'insetti, siano esse provocate da zanzare, api, ragni, di cui spesso si sottovaluta la pericolosità, od altri animali, possono causare l nel bambino piccolo, disturbi anche di una certa entità. Vi sono neonati e bimbi di pochi anni, che sottoposti a alcuni pizzichi o punture di zanzara, possono riportare vescicole, bruciore , prurito ed arrossamento diffuso, tanto da dover ricorrere a farmaci cortisonici ed antistaminici. Nei casi più a rischio, è consigliabile adottare misure precauzionale onde evitare reazioni gravi ed anafilassi, anche se generalmente i responsabili di queste reazioni allergiche più impegnative, sono le api, le vespe ed i calabroni. Utilizzate le zanzariere alle finestre, prodotti repellentine protezioni che rendano sicura la culla od il lettino, contribuiranno a diminuire il rischio di fastidiosi inconvenienti. Questi disturbi generalmente tendono ad affievolirsi e scomparire con la crescita.

Bambini e punture d'insetti: come intervenire

Post recenti