Overblog Segui questo blog
Edit post Administration Create my blog

Oggi mamma news

Oggi mamma news

Un piccolo universo, dedicato alla famiglia, alle mamme e ai figli.


5 app consigliate per le mamme

Pubblicato da Mara Mencarelli su 17 Maggio 2015, 07:00am

Tags: #mamma hig tech

App mamme
App mamme

Essere mamma non è un compito facile. Specialmente nel periodo della gravidanza, molto spesso è necessario che la donna sia seguita da un medico specialista, che ne monitori l'andamento. Oggi mamma vi consiglia una serie di app o applicazioni per farvi diventare delle informatizzate mamme 2.0. Ovviamente tali applicazioni non devono intendersi come sostitutive del parere di un medico, ma come uno strumento coadiuvato al consulto di uno specialista, per risolvere dubbi, anzi e e paure, oltre a sapere come agire al meglio e tenersi informate. Molte volte il più grande ostacolo da superare in una situazione nuova, quale può essere lo stato interessante, è la disinformazione. Queste 5 applicazioni possono darvi tutti gli strumenti necessari a capire cosa accade al vostro corpo. Vediamo insieme le 5 app consigliate per le mamme.

5 app consigliate per le mamme

5 App per semplificare la vita ad una mamma

  1. La prima app consigliata per le mamme dalla redazione riguarda i dispositivi Android, e può essere scaricata gratuitamente sul Google Play Store: si tratta di iMamma. iMamma permette di avere un consulto che accompagna tutta la gravidanza, diviso in tre sezioni : mamma, donna e ginecologo. L'applicazione è uno strumento molto potente, recensito positivamente da rivenditori quali il tg1, la Repubblica ed il Sole 24 ore. Le funzioni sono davvero molte e partono dal concepimento ed i giorni fertili, a tante aree compilabili a mo di diario con tutte le informazioni rilevanti sul bambino in arrivo.
  2. Il bambino dorme poco o fa fatica a prendere sonno? Ci pensa Sleep pillow Sound, applicazione per ios, che consente di prendere sonno più facilmente sia alla mamma che al bimbo, attraverso suoni ed immagini rilassanti. Al suo interno presenta un timer che spegne automaticamente il dispositivo anche se ci si addormenta.
  3. I baby monitor hanno sempre aiutato nel sorvegliare il bambino lasciato a dormire da solo in stanza. Nonostante siano apparecchiature piuttosto costose, grazie ad android potremo avere il nostro baby monitor ad un costo molto più accessibile: basta scaricare l'app Baby monitor A/V, capace di trasmettere audio e video ad un qualsiasi dispositivo collegato sotto la stessa Wi-Fi, garantendo la sicurezza del riposo del piccolo.
  4. Dal sito nostrofiglio.it, riconosciuto da tantissimi utenti come un ottimo sito in fatto di maternità, arriva su Ios e Android l'app che ne porta il nome, e che permette di svolgere tutte le funzioni che si possono trovare sul sito web.
  5. Infine se cercate un'app capace di distrarre e tenere occupati i più piccoli in maniera costruttiva, abbiamo applicazioni del tipo di Benny Nanny, un piccolo simulatore per far imparare i versi degli animali della fattoria ai vostri figli, oltre a molte altre che potete trovare nella sezione bambini del Play store di Google.
​Written By Mirco Angelosante

Post recenti