Overblog Segui questo blog
Edit post Administration Create my blog

Oggi mamma news

Oggi mamma news

Un piccolo universo, dedicato alla famiglia, alle mamme e ai figli.


5 regole per lavare bene i piatti: detersivo di qualità

Pubblicato da Mara Mencarelli su 9 Dicembre 2015, 16:50pm

Tags: #I consigli delle mamme

  1. A chi piace lavare i piatti? ssssh silenzio assoluto... lavare i piatti credo sia una di quelle attività domestiche meno amate da ogni donna e non solo. Cucinare è piacevole e può rivelarsi divertente. Anche molti uomini amano cimentarsi ai fornelli ma quel che segue ad un buon pranzo o ad un ottima cena sembra proprio non essere gradito a nessuno: lavare i piatti e rassettare la cucina. Bene seguiamo insieme 5 regole per lavare bene i piatti e soprattutto velocemente sia che si possieda una bella lavastoviglie ed un buon detersivo, un detersivo di qualità che se si proceda al lavaggio a mano.
5 regole per lavare bene i piatti: detersivo di qualità
5 regole per lavare bene i piatti: detersivo di qualità
5 regole per lavare bene i piatti: detersivo di qualità

5 regole per piatti splendenti e stoviglie pulite

  1. Non fate incrostare e seccare lo sporco. Sia che procediate al lavaggio a mano che in lavastoviglie, ricordate che se lo sporco si secca è più difficile da rimuovere. Riempite il lavello di acqua calda e immergetevi le stoviglie.
  2. Asportate lo sporco dai piatti eliminando il grosso dei residui e gettandolo nella pattumiera. oltre ad evitare di otturare le tubature eliminerete sporco in eccesso e l'ammollo dei piatti sarà più proficuo.
  3. Teglie, padelle e tegami necessitano di essere disincrostati senza agire in maniera dannosa graffiandoli con retine e posate. Per pulire bene queste stoviglie è consigliabile versarvi all'interno dell'acqua e metterle a bollire sulla fiamma per alcuni minuti. Lo sporco verrà via con estrema facilità senza danno alcuno.
  4. Non mescolate le stoviglie in vetro come bicchieri e simili che non sono unti con stoviglie cariche di unto, come ad esempio le insalatiere o le padelle.
  5. Infine adottate acqua calda ed un buon detersivo regola che vale per ogni lavaggio sia che venga effettuata a mano che in lavastoviglie. Ricordate però di manutenere la vostra lavastoviglie periodicamente. Tra i detersivi di ottima qualità personalmente ho provato ed adottato sia quelli liquidi che in polvere. Fairy Platinum, ad esempio offre varie soluzioni adatte ai diversi tipi di sporco e lavaggio.

​Sporco ostinato? Provate Fairy Platinum è in grado di pulire efficacemente il grasso già al primo lavaggio.

Ami il pulito e l'odore di fresco? bene! Prova allora Fairy Pulito&Fresco, rimarrai sicuramente incantata dalla sua efficacia e dal suo profumo.

Si tratta comunque di un prodotto efficace in quanto questo detersivo ha multi azione e si prende cura sia dei piatti che della nostra lavastoviglie: ti pare poco? A me no!

Il detersivo per lavastoviglie Fairy Platinum grazie alla sua formula speciale 3 in 1 è in grado di garantire un'azione pulente profonda, e allo stesso tempo sgrassa e rende brillanti le stoviglie. E' talmente efficace che consente persino di inserire le stoviglie nell'apparecchio senza averle sciacquate, permettendo di risparmiare tempo ed acqua. Lo consiglio perché è un detersivo di qualità semplice da utilizzare, l'ho provato sia inserendolo nell'apposita vaschetta che introducendolo direttamente nel cestello della lavastoviglie senza prelavaggio.

Post recenti