Overblog Segui questo blog
Edit post Administration Create my blog

Oggi mamma news

Oggi mamma news

Un piccolo universo, dedicato alla famiglia, alle mamme e ai figli.


Bambini istruzione e povertà: Illuminiamo il Futuro con Save the Children

Pubblicato da Mara Mencarelli su 12 Maggio 2016, 17:30pm

Tags: #I consigli delle mamme

Save the Chidren: illuminiamo il futuro

Save the Chidren: illuminiamo il futuro

Se sei una mamma, una nonna, o una zia, divertiti a fare questo quiz con i tuoi bambini e verifica quali sono le loro aspettative. Quanto vi Conoscete? è il nome del quiz promosso da Save the Children con cui divertirsi, un gioco simpatico e utile: basta effettuare l’accesso con il proprio profilo Facebook, rispondere alle domande sia rivolte ai bimbi sia rivolte agli adulti e… non dimenticarsi di condividerlo sulla propria bacheca. Questo momento giocoso rientra nel più ampio progetto dell'organizzazione che da sempre si prodiga per i minori e per i loro diritti.


I bambini sono il futuro del mondo, le nuove generazioni hanno la forza e l'energia per un domani migliore ma serve istruirli, dare loro gli strumenti giusti. Purtroppo dagli ultimi dati emerge che Sicilia e Campania si trovano al primo posto nella nostra nazione in merito alla povertà educativa ossia la carenza di strumenti necessari per formare bambini e adolescenti. Ma questo fenomeno riguarda anche Calabria, Puglia e Molise. Lombardia, Emilia Romagna e Friuli Venezia Giulia le regioni più virtuose con meno problematiche. Secondo i dati ISTAT in Italia, oltre 1 milione di bambini vive in povertà assoluta (2015). Alla povertà si somma di conseguenza, la carenza di istruzione e formazione strumenti in grado di sviluppare competenze future. Per dare una possibilità ed un futuro migliore ai bambini italiani scende in campo Save the Children con Illuminiamo il futuro, nel tentativo di eliminare la povertà e la scarsa istruzione entro il 2030. I dati emersi sono allarmanti: 1 minore su 10 vive in povertà assoluta; 1 milione di minori vive in povertà assoluta mentre 4 milioni di persone vivono in povertà. inoltre più di 8 famiglie su 100 con almeno un minore non arriva a fine mese dati in crescita dal 2006 ad oggi.


Gli obiettivi di Save the Children

Per Save the Children tutti i minori devono poter apprendere, sperimentare, sviluppare capacità, talenti e aspirazioni, un presupposto che consente una formazione adeguata per il futuro. Altro obiettivo dell’organizzazione è che tutti i bambini ed i minori in genere, debbano poter accedere ad un'offerta educativa di qualità. La crescita educativa va supportata con l'eliminazione, della povertà minorile.


Illuminiamo il futuro

Dal 9 al 15 di Maggio Save the Children rilancia Illuminiamo il Futuro con “7 Giorni per il Futuro” una settimana ricca di eventi che si svolgeranno in tutta l'Italia una battaglia e una sensibilizzazione necessaria per poter dare ai bambini e agli adolescenti che vivono in povertà, educazione, opportunità e speranza.

Molte sono le attività offerte in maniera totalmente gratuita presso i Punti Luce dislocati sul territorio italiano per bambini e ragazzi di età compresa tra i 6 ed i 16 anni. Sono previste attività motorie e sportive, laboratori creativi e artistici, ed infine, utile supporto allo studio.Tra i principali laboratori implementati troviamo giocoleria, danza, hip hop e rap, teatro e letteratura partecipata, corsi di fotografia e giornalismo, corsi di lingua, media education, cucina ed educazione alimentare. I Punti Luce fornisce anche supporto alle famiglie che ne hanno necessità e le supportano con consulenze legali gratuite e sostegno psicologico.

Fortunatamente sono molte le realtà sul territorio che hanno aderito alla campagna Illuminiamo il Futuro di Save the Children. Le adesioni sono avvenute in maniera diversa, attraverso iniziative ed eventi di ogni genere volti a contrastare la povertà educativa e rientrando nel calendario dell'iniziativa “7 Giorni per il Futuro”. Ciascun giorno della settimana sarà dedicato ad un tema. Si inizierà dal lunedì, dedicato alla scuola, per proseguire con i temi che riguardano l'ambiente e gli spazi, l'arte e la cultura. Sono previsti servizi per bambini da 0 a 6 anni, lettura per i bambini, musica, sport e sani stili di vita. "7 Giorni per il Futuro" si concluderà la domenica con la partecipazione dei ragazzi e delle famiglie e con vari flashmob che si terranno a Napoli, Roma, Milano, Torino, Bari e Palermo.

Un progetto che lotta contro l'analfabetismo, la scarsa istruzione e la povertà. 7 Giorni per il Futuro mi auguro da mamma e da donna, ma soprattutto da cittadina italiana, che possa servire insieme a Illuminiamo il futuro ad aprire uno spiraglio e una speranza nel nostro paese specie per i bambini ed i giovani.

Partecipa all'evento in maniera attiva e contribuisci a dare una speranza ai giovani italiani ai bambini, ai tuoi bambini ma anche ai bambini degli altri. Una lotta contro la povertà per poter regalare ai bambini un domani migliore. Ogni bambino deve avere la possibilità di sviluppare competenze,avere un'istruzione adeguata ed i mezzi per coltivare ed accrescere le proprie attitudini ed i propri talenti. Ma occorre anche che le strutture pubbliche e gli operatori siano all'altezza della situazione. personale qualificato, docenti preparati e strutture a norma in grado di ospitare mense palestre, attività ricreative. Allora sei dei nostri o no?


Articolo Sponsorizzato



Post recenti