Overblog Segui questo blog
Edit post Administration Create my blog

Oggi mamma news

Oggi mamma news

Un piccolo universo, dedicato alla famiglia, alle mamme e ai figli.


Cosa causa il meteorismo?

Pubblicato da Mara Mencarelli su 21 Giugno 2017, 10:45am

Tags: #salute in famiglia-sport

Il meteorismo è una patologia imbarazzante e fastidiosa che causa dolori addominali e numerose flatulenze dovute a un eccessivo accumulo di gas nello stomaco e nell’intestino.

 

Tendenzialmente le pareti dello stomaco tendono ad assorbire la maggior parte dell’aria prodotta durante la digestione ma, spesso, una grossa quantità di questi gas viene trattenuta nello stomaco ed espulsa per via anale. Il meteorismo si verifica quando il nostro organismo o non riesce ad assorbire la corretta quantità di aria o, a causa di disfunzioni nel metabolismo, ne viene prodotta in eccesso creando fastidiosi gonfiori addominali.

 

Tuttavia il meteorismo non è un problema grave e può essere facilmente risolto andando a intervenire sulle principali cause. Infatti, come vedremo tra poco, bastano dei piccoli accorgimenti nella vita di tutti i giorni per ristabilire le corrette funzioni metaboliche.

 

  1. La principale causa del meteorismo è la cattiva digestione. L’assunzione di grosse quantità di fibre alimentari, così come un metabolismo particolarmente lento favorirebbero la produzione di gas in eccesso. In molti casi potrebbero crearsi delle sacche di gas all’interno dello stomaco dovute a una scarsa propulsione dell’intestino nello spingere verso l’esterno feci e aria. Inoltre spesso si verificano fenomeni di stitichezza.

  2. Un altro problema che può favorire la comparsa dei sintomi del meteorismo è legata allo sfintere anale. L’espulsione dei gas avviene attraverso la contrazione dei muscoli addominali e la dilatazione dell’ano. Spesso può capitare che ci sia un problema in questo processo rendendo difficile l’evacuazione dei gas verso l’esterno andando ad accumulare aria all’interno dell’intestino e dello stomaco.

  3. Una dieta eccessivamente ricca di legumi, latte, zuccheri e bevande gassose favorirebbe la produzione di corpi gassosi in fase digestiva andando ad appesantire lo stomaco.

  4. Il meteorismo può essere anche dovuto a condizioni psico-somatiche come irritazione, stress, ansia e una conseguente eccessiva infiammazione del tratto digestivo.

  5. Anche l’assunzione di sostanze non totalmente digeribili dalla mucosa intestinale come alcool, caffeina e tabacco contribuirebbero ad aumentare la quantità di aria nello stomaco rendendo indispensabile una maggior frequenza di espulsione di questi gas per non gonfiarsi eccessivamente.

  6. Inoltre anche la tendenza involontaria di inghiottire aria durante la deglutizione, meglio nota come aerofagia, può portare a situazioni di meteorismo cronico aumentando l’attività di eliminazione dell’aria in eccedenza.

  7. Il meteorismo può anche essere causato da alcune particolari disfunzioni nell’assorbimento interno dei gas intestinali o da un sistema digerente immaturo come quello del lattante. In questo caso il trasporto circolatorio di queste sostanze gassose risulta compromesso andando a gonfiare lo stomaco e a sollecitare l’espulsione per via anale.

 

 

Come abbiamo visto le cause del meteorismo possono essere molteplici e di origine diversa l’una dall’altra. Sicuramente svolgere una corretta quantità di attività fisica giornaliera può aiutare a ristabilire il corretto funzionamento dell’apparato digestivo. Evitare bevande gassate, zuccheri e alimenti che per loro natura predispongono la formazione di elevate quantità di aria. Anche il carbone vegetale attivo può essere utile nell’assorbire i gas in eccesso ed impedire eccessive fermentazioni batteriche nello stomaco. Questa sostanza infatti, una volta ingerita, agisce eliminando le sostanze nocive annidate sulle pareti dello stomaco alleviando i sintomi del meteorismo.

 

Ad ogni modo non preoccupatevi, rivedete la vostra dieta e le vostre abitudini quotidiane e in poche settimane avrete risolto completamente questo fastidioso e imbarazzante problema.

Post recenti