Overblog Segui questo blog
Edit post Administration Create my blog

Oggi mamma news

Oggi mamma news

Un piccolo universo, dedicato alla famiglia, alle mamme e ai figli.


Bambini e animali come insegnargli la convivenza ed il rispetto

Pubblicato da Mara Mencarelli su 26 Luglio 2017, 10:51am

Tags: #Psicologia e famiglia

Bambini e animali come insegnargli la convivenza ed il rispetto con qualsiasi specie animale, non risulta sempre un compito facile specie se il bambino è piccolo e scambia un nuovo cucciolo per un pupazzetto di peluche. E' dunque in questo ed altri frangenti che i genitori dovrebbero armarsi di pazienza e spiegare come si convive e si rispetta qualsiasi animale iniziando proprio dalle sue necessità e non da quelle di curiosa morbosità del bambino

Vuoi un cagnolino?

Se regalare un cagnolino, un gatto,  ma anche un semplice criceto ad un bambino, può divenire un esperimento educativo non da poco si deve ricordare che  l'animale, oltre a diventare una vera e propria compagnia per il bambino ed una fonte inesauribile di affetto, specie se si parla di un cane o n gatto, diviene anche un modo per insegnare al piccolo il rispetto e soprattutto cosa significa occuparsi di un altro esser vivente facendosi carico delle sue necessità che talvolta possono risultare anche molto impegnative. 

Bambini e animali come insegnargli la convivenza ed il rispetto

Bambini e animali come insegnargli la convivenza ed il rispetto

Un compagno di vita da accudire e rispettare

Un animale, che sia cane gatto, od altro, può diventare per il bambino un compagno di vita da accudire e rispettare ed anche un ottimo compagno  di giochi. Ma si deve far attenzione affinché il cucciolo sia in buona salute, vaccinato, di buona indole, e soprattutto, felice di giocare con il piccolo senza essere molestato. Mamma e papà si dovranno prendere la briga di insegnare al bambino come comportarsi con il suo nuovo amico, non sottovalutando le esigenze del cucciolo di sonno, veglia, gioco, tranquillità, pasti e coccole. 

Non dimenticate il fatto che prendere un animale per vostro figlio è impegnativo: e dunque, dovete essere ben disposti a spendere una parte del vostro tempo nell'educazione del cucciolo, nel soddisfacimento delle sue necessità, e nell'educare vostro figlio al rispetto per lui e magari nell'insegnargli anche come prendersi cura del suo nuovo amico: un percorso educativo reciproco ricco di affetto ma non del tutto esente da problematiche. 

 

Dunque: Bambini e animali come insegnargli la convivenza ed il rispetto con semplicità  pazienza e tanto amore, anche qualora si tratti di un semplice pesce rosso, diviene un dovere per un genitore e, se non siete disposti a perdere "prezioso tempo": lasciate stare!

Regalategli un peluche!

Post recenti