Overblog Segui questo blog
Edit post Administration Create my blog

Oggi mamma news

Oggi mamma news

Un piccolo universo, dedicato alla famiglia, alle mamme e ai figli.


Bambini al mare: vacanze in sicurezza

Pubblicato da Mara M. su 28 Luglio 2012, 17:08pm

Tags: #salute in famiglia-sport

Bambini al mare: vacanze in sicurezza

Quando arriva il periodo estivo ed abbiamo un bambino piccolo ci si chiede, specie se si tratta del nostro primogenito, quanto, come e se potrà andare al mare.

Fermo restando che un bambino può andare al mare a qualunque età, anche appena nato, e in qualunque luogo, osservando scrupolosamente alcune importanti regole di base.

Vanno evitate le ore più calde; l’orario più adatto è sicuramente la mattina presto e la sera dopo le 17.00 17.30, ma visto che generalmente deve essere una vacanza per tutta la famiglia va bene anche verso le 9.30-10.

Potete svestire il bimbo anche da subito, ma ricordate di cospargere bene tutto il corpo con la crema solare ad alta protezione ( o schermo totale) e di tenerlo sotto l’ombrellone i primi giorni.

La sabbia riflette i raggi solari, quindi proteggeteli con la crema solare anche all’ombra e tenete coperta la testa con un cappellino di cotone e rinfrecatelo di tanto in tanto con un po' d'acqua, o facendogli fare un breve bagnetto.

Potrete metterlo a gattonare su di un morbido asciugamano all'ombra, o passeggiare un po' con lui, evitate di fargli poggiare mani e piedi sulla sabbia calda, potrebe scottarsi, ma se proprio vuol sgambettare un po' il bagnoasciuga farà al caso vostro. Ricordatevi di dargli da bere di frequente acqua, succhi di frutta o tisane.

Successivamente potete cominciare a farlo stare un po’ al sole, nelle ore più fresche in cui il sole scotta di meno.

Per quanto riguarda il bagno, i lattanti possono farlo e lo gradiscono molto, ma se preferite, potete riempire una piscinetta gonfiabile con l’acqua di mare o della doccia da tenere vicino all'ombrellone, farla scaldare al sole per qualche ora in modo da stemperare l'acqua una volta tiepida piacerà di sicuro al vostro piccolo.

Privato degli abiti e del pannolino non potrà che apprezzare un bel bagnetto, rispettate come per gli adulti i tempi per favorire la digestione anche se considerate che l'acqua tiepida non comporta alcun problema nella digestione, sono gli sbalzi di temperatura da caldo a freddo a poter causare dei blocchi digestivi.

Godetevi quindi le vostre vacanze al mare insieme al vostro bambino.

Bambini al mare: vacanze in sicurezza

Post recenti