Overblog Segui questo blog
Edit post Administration Create my blog

Oggi mamma news

Oggi mamma news

Un piccolo universo, dedicato alla famiglia, alle mamme e ai figli.


Bambini e mal di testa: come curarlo

Pubblicato da Mara Mencarelli su 18 Settembre 2013, 18:34pm

Tags: #salute in famiglia-sport

Bambini e mal di testa: come curarlo

I bambini, esattamente come gli adulti possono essere soggetti al mal di testa, in base alla frequenza e alla tipologia del mal di testa dovremo cercare di identificarne le cause e mirare ad eliminare i problemi di base da cui scaturisce. alcuni bambini soffrono spesso di raffreddore o anche di sinusite, ciò da luogo a forti mal di testa, altri invece sono soggetti ad acetone il quale oltre a procurarci rialzo febbrile è causa di forti mal di testa, in questo caso un po di coccola con miele e una puntina di sale aiuterà il piccolo a riequilibrare lo stato acetonico e a far scomparire il mal di testa senza bisogno di ricorrere ai farmaci. Nelle femminucce il presentasi dei cicli mestruali può indurre come nelle donne, un fastidioso mal di testa.

Vediamo insieme le tipologie di mal di testa nei bambini e come curarlo sia con metodi naturali che farmacologici.

Bambini e mal di testa: come curarlo

Rimedi naturali contro il mal di testa del bambino

Tra i rimedi naturali per il mal di testa di adulti e bambini troviamo,, in primo luogo la classica camomilla, un infuso da prendere come il te a base di passiflora, melissa e biancospino, tre piante che possiedono un efficace azione rilassante, utili anche per conciliare il sonno. Consumate calde con un po' di miele costituiscono anche un ottimo infuso invernale. Un altro rimedio per il mal di testa consiste nel praticare una digito pressione nella zona posta tra i due occhi situata alla radice del naso. Premere con il pollice e rimanere per qualche secondo in questa posizione per poi rilasciare, ripetere l'operazione due o tre volte. Se non bastasse praticate un massaggio alle tempie e uno nella zona della nuca e alle spalle.

Infine potrete utilizzare i normali analgesici ed antifebbrili che si somministrano ai bambini sia in supposte che in compresse effervescenti ma ricordate che dietro mal di testa ricorrenti potrebbero esserci cause più serie: disturbi visivi, masticatori o altre patologie, parlatene con il vostro pediatra e risolvete insieme la situazione.

Post recenti