Overblog Segui questo blog
Edit post Administration Create my blog

Oggi mamma news

Oggi mamma news

Un piccolo universo, dedicato alla famiglia, alle mamme e ai figli.


Bambini e sicurezza in casa

Pubblicato da Mara Mencarelli su 11 Giugno 2013, 15:30pm

Tags: #salute in famiglia-sport

Bambini e sicurezza in casa

I genitori, oltre a prendersi cura dei propri figli, dovrebbero prestare attenzione alle normali norme di sicurezza domestiche, incoraggiando nei bambini indipendenza e curiosità, senza rischi di sorta. Una casa presenta innegabilmente, una fonte enorme di rischi per il bambino, anche in relazione alla sua vivacità e all'età dello stesso. In relazione alla nostra casa, e all'età e la vivacità del bimbo dovremo adottare dei provvedimenti utile a garantirne la sicurezza. eliminare dalla sua portata detersivi e sostanze tossiche, lame e affini, posate e quant'altro possa costituire un pericolo, inclusi gli oggetti in vetro.

Bambini e sicurezza in casa

Posizionare tutto ciò che c'è di pericoloso lontano dalla portata del bambino incluse piante velenose o che presentino grosse spine (cactus). I piccoli oggetti possono costituire un grosso pericolo, in quanto il bambino nel portarli alla bocca potrebbe ingerirli o aspirarli, causando soffocamento. In questi casi opportune manovre di rianimazione ed eliminazione dell'oggetto inalato, potranno dimostrarsi utili e indispensabili.

Bambini e sicurezza in casa

Fornelli, fuoco, prese elettriche andranno dotate di opportuni apparecchi atti a garantirne la sicurezza, griglie per i fornelli, parascintille per caminetti, e tappi di sicurezza per le prese elettriche. Infine prevenite cadute ed incidenti inserendo dei tappeti spessi da piedi alle scale, adottando cancelletti di sicurezza, foderando gli angoli dei mobili con paraspigoli e munendo i cassetti e le porte di fermo, un modo utile per salvaguardare le dita del vostro bambino. Evitate mobili ed arredi troppo leggeri che potrebbero costituire un pericolo per il bimbo il quale arrampicandosi, potrebbe tirarseli dietro, in alternativa, fissateli al muro con appositi stop. Assicurate una posizione stabile a TV ed apparati di notevoli dimensioni. Munite le finestre dei piani superiori di cancelletti ed evitate l'uso dei letti a castello in bambini di età inferiore ai 6 anni.

Post recenti