Overblog Segui questo blog
Edit post Administration Create my blog

Oggi mamma news

Oggi mamma news

Un piccolo universo, dedicato alla famiglia, alle mamme e ai figli.


I denti del bambino e l'igiene quotidiana: zuccheri e dolci

Pubblicato da Mara M. su 2 Novembre 2012, 11:34am

Tags: #salute in famiglia-sport

I denti del bambino e l'igiene quotidiana: zuccheri e dolci

L’igiene quotidiana del cavo orale sia negli adulti che nei bambini è molto importante, e va attuata con cura e quotidianità per preservarne la salute.

Spesso il ginecologo ci prescriverà, già in gravidanza del calcio per rafforzare la struttura ossea del nostro bambino nonché i suoi futuri denti.

In seguito il nostro pediatra deciderà di somministrare al piccolo delle pastiglie di fluoro, sebbene sia discussa la validità di tale farmaco sembra abbia una certa influenza sulla prevenzione della formazione di eventuali carie.

Come preservare i denti del nostro bambino:

Lo zucchero è il primo nemico dei denti per i nostri bambini, esso facilita l'insorgere delle carie ,in quanto costituisce l'alimento dei batteri che le causano.

Non ha molta importanza la quantità che il bambino ne mangia, quanto la durata che lo zucchero rimane a contatto con i denti . Evitare quindi un consumo eccessivo di zucchero e di alimenti che ne contengano e abituare il bambino, fin da piccolo, a lavarsi i denti dopo ogni pasto.

Tra le cause delle carie intervengono in modo preponderante vari tipi di zuccheri: saccarosio, glucosio, destrosio, fruttosio, i quali sono presenti in larga misura all'interno di merendine, caramelle, succhi di frutta e aranciate.

Secondo le statistiche, I bambini che giornalmente mangiano dolci, presentano esattamente il doppio delle probabilità di avere carie dentali, rispetto ai loro coetanei.

Evitare di dare ai piccoli il ciuccio intriso di zucchero e cercare di non abituari ad alimenti troppo zuccherati sin da piccoli.

Questo non deve indurvi ad eliminare gli zuccheri dalla dieta di vostro figlio, in quanto sono necessari a tamponare la dispersione di energie dovute a sport, gioco e studio, ma avere attenzione a somministrare le devono senza eccessi nella giusta proporzione, inoltre è molto importante abituare il bambino ad una sana e quotidiana igiene orale da ripetersi più volte al giorno, preferibilmente dopo ogni pasto, abituandolo ad adottare in età più avanzata, il filo interdentale, e le pastiglie rivelatrici, utili per mettere in evidenza residui alimentari e tartaro. E’ buona norma insegnargli a lavarsi i denti dopo ogni pasto avendo cura di effettuare una pulizia scrupolosa la sera prima di andare a dormire.

Evitare di dare al bambino dolciumi prima di andare a dormire, in quanto se non procede al lavaggio dei denti, lo zucchero rimarrà a contatto con gli stessi per tutta la notte, provocando, con molta probabilità l’insorgenza, nel tempo, di eventuali carie.

Post recenti