Overblog Segui questo blog
Edit post Administration Create my blog

Oggi mamma news

Oggi mamma news

Un piccolo universo, dedicato alla famiglia, alle mamme e ai figli.


Il neonato e l'igiene quotidiana

Pubblicato da Mara Mencarelli su 13 Giugno 2012, 21:51pm

Tags: #1° anno di vita

I neonati necessitano, sin dai primi giorni di vita, di norme atte all'igiene quotidiana di naso orecchie unghie, medicazione del cordone ombelicale e cambio del pannolino. Queste normali funzioni, generano talvolta nelle neo mamme un po' di ansia; vediamo come praticarle in totale tranquillità e semplicità.

Naso e orecchie

I neonati, i primi giorni di vita possono presentare i condotti nasali ostruiti da un po' di muco, evenienza che rientra nella normalità e che viene spesso confusa dai genitori da malattia da raffreddamento. Procedere alla pulizia del naso con soluzione fisiologica reperibile in pipette in farmacia. Per quel che concerne gli occhi provvederemo a pulirli con un po' di cotone imbevuto di soluzione fisiologica o acqua e camomilla bollita e lasciata raffreddare.

Cordone ombelicale

Il moncone del cordone ombelicale viene legato in vari modi al momento del parto, la parte rimanente del cordone tende a seccare e cadere in pochi giorni, bisognerà provvedere periodicamente, almeno 2 volte al giorno, meglio se ad ogni cambio del pannolino, alla medicazione del moncone mediante acqua ossigenata o alcool bianco a 95°, imbevendo una garza sterile (in compresse) ed avvolgendola intorno alla pinzetta che stringe il cordone. generalmente verso la 2a o 3a settimana il moncone cade a questo punto non resta che pulire l'ombelico con acqua ossigenata a 10° volumi sempre ad ogni cambio del pannolino. Il pediatra vi segnerà una polvere cicatrizzante ed antibiotica da applicare per qualche giorno. una volta che l'ombelico appare asciutto e ben cicatrizzato si può procedere al primo bagnetto quotidiano.

Le unghie

Le unghie nel neonato non vanno tagliate subito, in quanto si potrebbe traumatizzare la matrice che risulta molto delicata, generalmente si può arrotondarne con molta attenzione gli angoli (se sono lunghe) per evitare che il bimbo si graffi.

Pannolino

Diciamo subito che per motivi pratici sarebbe bene cambiare il bambino ad ogni poppata, prima di procedere al pasto, ma va anche detto che nei primi tempi, per via del riflesso gastro-colico, il bimbo tende ad evacuare subito dopo ogni poppata o anche durante la poppata, motivo per cui è generalmente meglio provvedere al cambio dopo, in alternativa si può procedere al cambio prima della poppata e solo nel caso in cui il bimbo tenda a evacuare cambiarlo nuovamente.

Corpo

Nell'attesa che il cordone ombelicale cada procederemo alla pulizia del neonato utilizzando fazzolettini umidificati appositi, lavando i genitali con acqua e sapone neutro per neonati e provvedendo alla pulizia e al massaggio del corpo con olio specifico per neonati. al cambio del pannolino utilizzeremo creme all'ossido di zinco che proteggeranno la cute da arrossamenti (Nivea, Fissan, Easyfarm).

Osservate un igiene scrupoloso nella pulizia dei genitali delle bambine procedendo dalla parte anteriore (vagina) verso il sederino e non viceversa onde evitare che germi e batteri provenienti dalle ano e dalle feci possano infettare i genitali.

Il neonato e l'igiene quotidiana

Post recenti