Overblog Segui questo blog
Edit post Administration Create my blog

Oggi mamma news

Oggi mamma news

Un piccolo universo, dedicato alla famiglia, alle mamme e ai figli.


Ittero neonatale alla nascita

Pubblicato da Mara Mencarelli su 13 Giugno 2012, 21:08pm

Tags: #1° anno di vita

Quasi tutti i neonati nei primi giorni di vita, presentano una colorazione leggermente giallognola della pelle del viso e del corpo espressione di un leggero ittero.

L'ittero nel neonato è dovuto al fatto che subito dopo la nascita l'organismo del piccolo, e in particolar modo il fegato , è chiamato ad eliminare una gran quantità di una sostanza chiamata "bilirubina", la quale proviene dalla distruzione dei globuli rossi presenti in gran numero nel neonato.

Prima del parto, la bilirubina in eccesso veniva eliminata dal corpo materno attraverso la placenta, ma dopo il parto questo compito grava esclusivamente sull'organismo del neonato e il suo fegato non dispone ancora della quantità necessaria di sostanze destinate allo smaltimento della bilirubina.

La bilirubina rimane nel sangue del neonato in proporzioni superiori alla norma tanto da conferire alla cute del piccolo il tipico aspetto giallastro.

Questa situazione, definita come ittero fisiologico del neonato si manifesta generalmente nel secondo o terzo giorno di vita per poi regredire spontaneamente fino a scomparire intorno al sesto, settimo giorno.

Nel caso in cui i valori di bilirubina presenti nel sangue del neonato siano troppo elevati si pone il bambino sotto una speciale lampada sottoponendolo a sedute di fototerapia atte a facilitare l'eliminazione della bilirubina in eccesso.

Nel giro di pochi giorni tutto rientrerà nella norma e il neonata assumerà un piacevole colore dell'incarnato.

Ittero neonatale alla nascita

Post recenti