Overblog Segui questo blog
Edit post Administration Create my blog

Oggi mamma news

Oggi mamma news

Un piccolo universo, dedicato alla famiglia, alle mamme e ai figli.


La crosta lattea nel neonato

Pubblicato da Mara M. su 24 Giugno 2012, 15:44pm

Tags: #salute in famiglia-sport

La crosta lattea nel neonato

La crosta lattea è una dermatite seborroica che compare sulla cute della testa, sulla fronte alla radice del naso, su ciglia e sopracciglia e dietro alle orecchie ma può interessare anche altre parti del corpo pieghe cutanee di ginocchia e gomiti.

Si tratta di un'affezione che colpisce in neonato generalmente nelle prime settimane di vita ( terza/quarta) e tende a scomparire dopo che sia avvenuto l'adattamento ormonale agli ormoni materni presenti nel latte che sembrano costituirne la causa, insieme ad una predisposizione costituzionale del piccolo.

Le scaglie si presentano di dimensioni variabili, spesse di color giallo biancastro. E' buona norma praticare una scrupolosa igiene quotidiana e ricorrere a prodotti specifici, provvedendo ad elimare le crosticine utilizzando olio di mandorla lasciato agire in loco per diverse ore. Una volta ammorbidite le costriscine se ne provvederà al distacco favorito da un bagnetto e dall'uso di una spazzolina morbida o un pettine fitto.

Nei casi più gravi il pediatra provvederà alla prescrizioni di pomate cortisoniche e antibatteriche onde evitare complicanze ed infezioni. La dermatite non è trasmissibile in quanto è una patologia non contagiosa.

Post recenti