Overblog Segui questo blog
Edit post Administration Create my blog

Oggi mamma news

Oggi mamma news

Un piccolo universo, dedicato alla famiglia, alle mamme e ai figli.


La diarrea nel bambino

Pubblicato da Mara M. su 8 Agosto 2012, 19:01pm

Tags: #salute in famiglia-sport

La diarrea è un disturbo assai frequente nel bambino specie in età infantile e può comparire più di frequente se il bambino è alimentato al seno, facendo preoccupare la mamma. In realtà evacuazioni frequenti e liquide rientrano nella normalità in un lattante.

Ben diverso se somministriamo latte in polvere che generalmente da luogo a fenomeni di stitichezza mentre se non opportunamente diluito e con aggiunta in abbondanza di zucchero, può dar luogo a diarrea dovuta a cattiva digestione. Altre volte episodi diarroici sono imputabili ad intolleranze o allergie alimentari, infezioni virali e batteriche. In questo ultimo caso si può assistere ad un innalzamento della temperatura e ad una associazione alla diarrea di vomito. Il bimbo piccolo tende a disidratarsi velocemente, è quindi necessario integrare i liquidi e sali minerali persi mediante sorsi frequenti di liquidi, nel caso ciò non fosse possibile si dovrà ricorrere a fleboclisi mediante ricovero ospedaliero. Consultare il pediatra e eventualmente somministrare preparati reidratanti venduti in farmacia. Un rimedio domestico consiste nell'aggiungere ad un litro di acqua 4 cucchiaini di zucchero, 1 cucchiaino di sale e mezzo cucchiaino di bicarbonato di sodio. Nel caso sopraggiunga uno stato acetonico un altro rimedio domestico consiste in qualche cucchiaino di Coca Cola diluita addizionata conun cucchiaino di miele e un pizzico di sale. In farmacia è possibile reperire delle bustine solubili al gusto di arancia "biochetasi" che ristabiliscono velocemente l'equilibrio acido. Nel caso di diarrea sarà opportuno rialimentare il bambino facendogli seguire una vera e propria dieta che vi consiglierà di volta in volta il pediatra. Generalmente creme di riso, carote, semolino , patate e carni bianche sono indicate per una rialimentazione, nel bambino più grandicello andrà bene del riso in bianco del petto di pollo lesso o al capore, patate e carote lesse. Alcuni ospedali e pediatri consigliano di spolverare con abbondante parmigiano ( unico formaggio somministrabile in questi casi).

In caso di allergie alimentari o intolleranze è buona norma evitare i cibi o derivati che causano la patologia.

Preferire latte di soia in seguito latte scremato ad alta digeribilità. Nessuna controindicazione, generalmente, al latte materno, ma la mamma farebbe bene a seguire, lei stessa una dieta scrupolosa, evitando cibi pesati, fritti, verdure e latticini.

La diarrea nel bambino

Post recenti